Edinson Cavani continuerà a giocare con il Manchester United anche nella prossima stagione. Ad annunciarlo ufficialmente sono proprio i Red Devils con una nota pubblicata sul proprio sito web nella quale si legge che l’attaccante uruguaiano ha esteso il proprio contratto con lo United fino al 30 giugno 2022. Un “rinforzo” fatto in casa per gli inglesi che continueranno così a puntare sull’ex Napoli (arrivato nel corso dell’ultima sessione estiva di calciomercato dopo la fine del contratto col Psg) anche per il prossimo anno: una riconferma che il Matador si è guadagnato sul campo, realizzando 15 gol (e 5 assist) in 35 partite tra tutte le competizioni fino a questo momento della stagione.

Tanta soddisfazione per il rinnovo anche nelle parole dello stesso Cavani: «Nel corso della stagione ho sviluppato un grande affetto per il club e tutto ciò che rappresenta. Sento un legame profondo con i miei compagni di squadra e lo staff. Mi danno una motivazione in più ogni giorno e so che, insieme, possiamo ottenere cose speciali». Il 34enne attaccante uruguaiano ha poi aggiunto: «Fin dal primo momento in cui sono arrivato ho sentito la fiducia dell’allenatore. Come giocatore, questa fiducia rappresenta la migliore opportunità per giocare al meglio e voglio ringraziarlo per questo. Sono stato colpito da quanto i tifosi hanno voluto che rimanessi e darò tutto per regalargli felicità e gioia con le mie prestazioni sul campo. Non ho ancora potuto giocare davanti al pubblico dell’Old Trafford ed è qualcosa che non vedo l’ora di fare».