A tre partite dall’obiettivo tanto sospirato. Quel traguardo che l’anno scorso è sfumato soltanto in finale. Il Paris SaintGermain riprova l’assalto alla Champions League eppure, nonostante la situazione, tra gli argomenti più caldi c’è anche il rinnovo di Neymar. Il brasiliano ha ripetuto più volte di sentirsi molto bene a Parigi, il che ha fatto supporre un rinnovo imminente. «Sono in trattativa con la società ma non c’è niente di definito. Ho ancora due anni di contratto e non c’è fretta di firmare per definire il mio futuro. Ho già detto che qui sto bene e mi sento felice» ha spiegato alla vigilia della sfida al City.

Dunque, la concentrazione è tutta sulla doppia sfida di Champions col Manchester City e il finale di Ligue 1. «In questo periodo garantirò il massimo impegno per far sì che questo club possa crescere e vincere titoli. Spero di concludere quest’anno vincendo la Champions League» ha concluso Neymar.