«Il rinnovo di Belotti? E’ con noi dal 2015, quando lo acquistai dal Palermo. Abbiamo rinnovato il contratto già una volta. Da parte nostra c’à la volontà di rinnovare e fare proposte vantaggiose. Il rapporto è buonissimo. L’importante è che lui sia convinto, noi faremo il nostro dal punto di vista economico». Lo ha detto il presidente del Torino Urbano Cairo, uscendo dall’odierna assemblea della Lega Serie A a Milano.

«Soddisfatto del mercato? La soddisfazione me la darà il campo. Indipendentemente dalle pagelle, l’importante è che il campo dia risposte giuste, avendo anche fatto investimenti importanti in un periodo in cui pochi investono. Abbiamo preso Sanabria e Mandragora senza vendere nessuno, ma quel che conta è il campo», ha concluso il presidente dei granata.