Jackson Martinez, da milanista mancato a cantautore di Dio: la storia curiosa dell’attaccante colombiano.

MILANO – Nell’estate del 2015 fu ad un passo dal Milan, con la trattativa tra l’allora AD rossonero Galliani ed il Porto ormai avviata alla conclusione positiva; non se ne fece più nulla, con il Porto preferì cedere l’attaccante colombiano all’Atletico Madrid. Oggi il protagonista di quella vicenda, Jackson Martinez, per uno strano gioco del destino, è ben lontano dai panni del Diavolo (non solo quello rossonero): gioca innanzitutto col club bianconero dell’Algarve(contratto fino al 30 giugno 2022),ma sopratutto… canta per Dio.