Il Napoli vince anche a Marsiglia, decide Mertens: Ancelotti scopre Elmas, schiaffo di Payet a Insigne

Grande serata di calcio, con la sfida amichevole tra Olympique Marsiglia Napoli in scena alle ore 21 allo stadio Vélodrome della città francese: in seguito alla sconfitta contro il Benevento e il pareggio contro la Cremonese ma soprattutto alla splendida vittoria sui campioni d’Europa del Liverpool, la squadra di Carlo Ancelotti batte anche quella di André Villas Boas  in un test di lusso deciso dalla rete di Mertens su assist di Callejon. Dopo oggi, i partenopei affronteranno per due volte consecutive il Barcellona negli Stati Uniti, prima a Miami l’8 agosto e poi il 10 ad Ann Arbor. In attesa del “colpo da 90” auspicato da Ancelotti in avanti, oggi bene in campo il giovane nuovo acquisto Eljf Elmas, mentre deprecabile l’episodio dello schiaffo di Payet a Insigne, con il francese solo ammonito. La partita cade nel centoventesimo anno di fondazione del club francese, che ha scelto proprio il Napoli per festeggiare con i propri tifosi:  ben 40 mila i supporter transalpini allo stadio, dove tuttavia non c’erano napoletani, visto che la trasferta è stata vietata ai tifosi partenopei a causa di alcuni scontri avvenuti in passato in occasione delle coppe europee. L’Olympique ha presentato ufficialmente la prima squadra, mentre il calcio di inizio è stato affidato ad un doppio ex d’eccezione, Alain Boghossian.

LE FORMAZIONI UFFICIALI:

OLYMPIQUE MARSIGLIA (4-3-3): Mandanda; Sakai (dall’85’Abdallah), Caleta-Car, Kamara (dal 46′ Alvaro), Amavi (dal 76′ Rocchia); Sanson, Strootman, Chabrolle (dal 59′ Sertic); Sarr (dal 46′ Germain), Payet, Radonjic (dal 69′ Lihadj).

NAPOLI (4-2-3-1): Meret; Hysaj, Manolas (dal 46′ Chiriches), Luperto (dal 46′ Mario Rui), Ghoulam (dal 46′ Younes); Elmas (dal 46′ Verdi), Fabian (dal 46′ Gaetano); Callejon, Mertens (dal 76′ Di Lorenzo), Insigne, Milik (dal 46′ Maksimovic).

h 21.00 Stadio Vélodrome, Marsiglia: OLYMPIQUE MARSIGLIA-NAPOLI 0-1 – 38′ Mertens (N)

Ammoniti: 36′ Samson (M), 43′ Mertens (N), 50′ Amavi (M), 74′ Sakai (M), 78′ Payet (M), 78′ Insigne (N), 90′ Maksimovic (N).

LA CRONACA:

93′ – Termina il match

72′ – Pericoloso Younes: conclusione da fuori, palla a lato non di molto. ​

56′ – Younes vicino al raddoppio! Colpo di testa, Mandanda devia in corner.

46′ – Inizia la ripresa.

45′ + 2′ – Termina il primo tempo.

38′ – NAPOLI IN VANTAGGIO, MERTENS! Elmas lancia Insigne che apre per Callejon, tocco di prima per l’inserimento perfetto di Mertens, che trafigge Mandanda e fa 1-0.

22′ – Tentativo di conclusione a giro di Chabrolle: palla alta di poco.

12′ – Ancora Napoli: tiro dalla distanza di Fabian, conclusione che finisce di poco sopra la traversa

10′ – Insigne si divora il gol del vantaggio! Imbeccato dalla destra con un perfetto cross da Hysaj, si trova a tu per tu con Mandanda e lo centra in pieno.

1′- Inizia il match.